Prezzi ridotti! Qualcosa di Normale

Qualcosa di Normale

GACE088N

Nuovo

Io sono chi ti lascerà la nostra storia, donna o uomo che io sia, il tuo rumore, il tuo silenzio, la mia assenza.

12,66 €

-15%

14,90 €

Andrea Bacci è un docente di chitarra del Conservatorio di musica Santa Ceci- lia, ha cinquantasette anni. Vive da solo, maniacalmente ordinato. È innamorato di Valentina, una ragazza che lui ha soltan- to visto da lontano, amica del suo allievo Alessandro; Andrea non sa nulla di lei, ma la fa vivere nella propria vita privata come se lei fosse lì con lui, creando, quindi, una donna-fantasma che solo lui vede e con cui dialoga in tutta normalità. Finché un gior- no la conosce davvero. Commedia, para- dosso e surreale ma anche tanta verità che troppo spesso preferiamo ignorare sono gli elementi che accompagnano un rac- conto che ancor più che una difficile storia d’amore è una storia sull’amore.

Il testo è proposto in due versioni, italiana e inglese, con doppia copertina.

AUTORE Francesco Antonio Castaldo, classe 1958, ha iniziato la sua carriera cinematografica nel 1977, non ancora ventenne, collaborando a soggetti e a sceneggiature con Ennio de’ Concini. È stato assistente alla regia e poi aiuto regista di Steno con cui ha collaborato per ben dieci anni, fino all’ultimo film del regista. Inoltre è stato aiuto regista di Pasquale Squitieri, Giorgio Capitani, Mauro Severino e, in teatro, di Carlo Giuffré. Nel 1998 fonda la Madcast s.r.l.; società di produzione e postproduzione audiovisivi, dal 1999 è fornitore Rai. Dopo aver diretto documentari, film istituzionali, docufiction, spot pubblicitari, spot promozionali per fiction e programmi di intrattenimento Rai, programmi Rai come Il Paese del Belcanto (30 puntate da 30 minuti ciascuna sulla lirica, i teatri lirici e il rapporto tra questi e le rispettive città), Castaldo, nel 2010, ha scritto e diretto un film dal titolo Il sesso aggiunto, uscito nelle sale cinematografiche nell’aprile del 2011 (il film è stato successivamente acquistato da Rai Cinema). Nel 2012 cura la regia dell’opera lirica di Giuseppe Verdi Rigoletto per il teatro Alfonso Rendano di Cosenza. Nel 2015, fonda con Edda Silvestri, già direttore del Conservatorio di Musica S. Cecilia, Pianeta Arte, denominata Aimart, Accademia della Musica e delle Arti, strutturata su quattro dipartimenti: Musica, Cinema, Teatro, Danza.

AutoreFrancesco Antonio Castaldo
Pagine125
Formato14 x 21 cm
ISBN978 88 6868 313 9
Anno2018

Prodotti Correlati