Prezzi ridotti! Le famiglie di Faulkner. Una saga del Sud

Le famiglie di Faulkner. Una saga del Sud

GACE009L

Nuovo

Uno spaccato della famiglia sudista americana nelle opere del Nobel per la letteratura William Faulkner.

12,67 €

-15%

14,90 €

Già pubblicato con successo in Francia e negli Stati Uniti, il saggio Le famiglie di Faulkner. Una saga del Sud esamina la famiglia faulkneriana attraverso le opere – romanzi e novelle – di questo autore. Qualsivoglia analisi dell’opera del premio Nobel William Faulkner deve infatti necessariamente tenere nella dovuta considerazione il contesto sociologico e biografico valutando, al contempo, in quale misura l’autore dipenda da una proiezione della realtà piuttosto che dalla realtà stessa. È un esame della famiglia sudista della prima metà del Novecento nella sua realtà storica e sociale. Ed emerge la differenza tra la famiglia dei bianchi e quella dei neri nell’America razzista dell’epoca. Inoltre, l’autrice confronta la visione faulkneriana della famiglia con quella di altri scrittori del Sud quali Robert Penn Warren, Thomas Wolfe, Katherine Ann Porter, Truman Capote, Flannery O’Connor e altri.

Gwendolyn Simpson Chabrier, scrittrice americana, ha vissuto per anni in Francia e Stati Uniti. Dopo la laurea in Lettere conseguita con il massimo dei voti presso l’Università di New York, ha completato il dottorato alla Sorbona di Parigi, con un percorso all’Università di Harvard. Ha quindi insegnato presso l’Università di New
York, per trasferirsi poi all’Università di Rouen e, quindi, alla Sorbona. Ha lavorato anche come agente letterario per Les Editions Lebaud a Parigi. È autrice di libri pubblicati in varie lingue: Norman Mailer. A Self-Appointed Mesiah, Un destino asiatico, L’India degli intoccabili e Dietro il filo spinato, premio Bancarella Romana 2010.

Autore Gwendolyn Simpson Chabrier
Formato 14 x 21 cm
Anno 2016
Pagine 512
ISBN 978-88-6868-120-3

Prodotti Correlati