Prezzi ridotti! Stalking. Cronaca di un abuso

Stalking. Cronaca di un abuso

032A

Nuovo

“Ho sentito il bisogno di scrivere questa mia esperienza vissuta per comprenderla, per l’importanza che ha avuto nella mia vita, e soprattutto
per farne oggetto di esperienza da trasmettere ad altre persone.” Laila Ohanian

11,90 €

-15%

14,00 €

Una confessione agghiacciante. Una delirante violenza che annienta la dignità umana. Le verità raccontate in questo libro sono terribili, catturano il lettore nella morsa di una paura che cresce al ritmo serrato degli eventi. L’incubo ha inizio dopo la parola fine, quella che Laila pronuncia quando capisce che la sua storia con Marco si è ormai esaurita. Lui è un uomo di sani principi, rispettato e ammirato dagli amici per i suoi ideali e per come li difende. La metamorfosi è del tutto imprevedibile, nessun indizio lascia sospettare lo scatenarsi della psicosi conosciuta come “delirio paranoide”. Marco non accetta la conclusione della relazione e dagli insulti passa alle percosse, dalle allucinazioni al tentato omicidio. Marco è uno stalker, e della peggiore specie.

Biografia:

Francesco Bruno è uno dei maggiori criminologi italiani. Ordinario di Pedagogia sociale all’Università di Salerno, negli anni di piombo è stato funzionario della presidenza del Consiglio dei ministri e ha partecipato alla lotta al terrorismo. È autore di ricerche nel campo delle droghe e dei crimini efferati.; In questo lavoro lo affianca Laila Ohanian, di origine armena, specializzata in Egittologia e in Archeologia orientale. Autrice di tre monografie, ha focalizzato il suo interesse sulle vicissitudini finali dell’impero di Alessandro Magno.

Autore Francesco Bruno, Laila Ohanian
Formato 14 x 21,5 cm
Anno 2010
Pagine 128
ISBN 978-88-95049-75-5

Prodotti Correlati