Prezzi ridotti! Mino Pecorelli. Il delitto irrisolto

Mino Pecorelli. Il delitto irrisolto

010C

Nuovo

Un libro-inchiesta che vuole far luce su un delitto diventato un mistero, sulla vicenda del giornalista che anticipò lo scandalo petrolifero, la morte del generale Dalla Chiesa e fece intendere di sapere molto sul caso Moro.

12,75 €

-15%

15,00 €

Chi ha ucciso Mino Pecorelli? Giornalista scomodo, sempre sul pezzo, a cui deve essere riconosciuta una particolare predisposizione a scavare tra le manovre occulte della realtà politica, militare ed economica del nostro Paese. Dopo trent’anni di indagini, piste battute, testimonianze poco attendibili, teorie e presunti complotti ancora non si trova soluzione a questo intrigo. Il libro offre la ricostruzione storica e giudiziaria di uno dei casi più scottanti della storia italiana, attraverso i dossier e gli atti processuali. Tacciato come ricattatore, il giornalista Pecorelli viene ucciso la sera del 20 marzo 1979 nel quartiere Prati di Roma, poco lontano dalla redazione del suo giornale, "L’Osservatorio Politico". 

Mary Pace ha pubblicato libri di inchiesta e denuncia sulla Seconda Guerra Mondiale. E' nota al grande pubblico per il provocatorio "Dietro Priebke", edito da Piemme, e per "Piazza Fontana. L’inchiesta: parla Giannettini", pubblicato da Armando Curcio Editore. Attualmente collabora con "Il Borghese".

Francesco Bruno, professore e criminologo di fama internazionale, è docente di Psicopatologia Forense all’Università "La Sapienza" di Roma. Consulente di più Ministeri e di organizzazioni internazionali ha scritto più di 200 articoli e 50 tra monografie e trattati scientifici. È ospite fisso dei più importanti programmi televisivi nazionali.

Autore Mary Pace
Formato 14 x 20,5 cm
Anno 2009
Pagine 304
Contributi Francesco Bruno
ISBN 978-88-95049-53-3

Prodotti Correlati