Prezzi ridotti! In Svizzera non c'è il mare

In Svizzera non c'è il mare

072A

Nuovo

Essere diversi non vuol dire essere degli incapaci

12,67 €

-15%

14,90 €

Nico ha ventisette anni, ma nella sua testa non ne ha compiuti ancora otto. I suoi genitori sono morti da tempo, però la nonna gli ha sempre raccontato che vivono in Svizzera per lavoro. E lui le ha sempre creduto. Alice è una bambina convinta che la madre l’abbia abbandonata per fuggire con un pilota elvetico. Ed è angosciata ogni giorno da un padre il cui unico pensiero è soffocare la frustrazione. Emarginati da tutti gli abitanti del paese e in guerra con una banda di undicenni, il ragazzo e la bambina decidono di scappare. L’idea è della più piccola. Destinazione: la Svizzera.

Daniele Rutigliano, nato nel 1979, è originario di Ugento, nel profondo Salento, ma è cresciuto tra Taranto e Roma. Laureatosi in Scienze della comunicazione a Perugia, è in seguito tornato nella capitale dove ha intrapreso l’attività di sceneggiatore. Ha lavorato anche come redattore per la tv e pubblicato racconti brevi.

Autore Daniele Rutigliano
Formato 14 x 21,5 cm
Anno 2014
Pagine 128
ISBN 978-88-6868-010-7

Prodotti Correlati