Prezzi ridotti! Filosolfeggiando

Filosolfeggiando. (S)quinterni di (S)confessioni

098A

Nuovo

«Un libro molto strano, ma molto intelligente e divertente». Mauro Bersani (Editor area letteraria Einaudi)

Questo prodotto non è più disponibile

10,96 €

-15%

12,90 €

Filosolfeggiando non è solo una raccolta di riflessioni: in questo libro l’autore cerca di trasporre – non senza ironia e humor – tempi e temi, intensità, fraseggi e strutture musicali in forma letteraria. Benché non si tratti di un testo musicale, il filo rosso di questo volume è pur sempre la musica, contrabbandata in maniera discreta o sotterranea, citata o allusa con disinvoltura. In questa struttura trasversale si immette un fiume di confessioni
scottanti o ironiche e di visioni profonde della vita dove le esperienze, i pensieri e i reciproci contatti tra le varie arti, hanno portato l’autore alla formulazione di idee narrative, racconti, aforismi e anche brevi saggi, spesso documentati con immagini e citazioni. Tutto questo lo rende un libro a sé stante, di grande lucidità e suggestione, in cui si evidenzia che la musica, anche se filtrata o riflessa in immagini e parole, è anch’essa un linguaggio. Per chi la pratica, è IL linguaggio.

Bruno Aprea è pianista e direttore d’orchestra, vincitore nel 1977 del Koussevitzky Prize per la Direzione d’orchestra al Festival di Tanglewood (USA). È stato Artistic Director e Principal Conductor alla Palm Beach Opera dove, dal 2005 al 2012, ha diretto più di venti nuove produzioni. Ha sempre diviso la sua attività tra il repertorio sinfonico e l’Opera presso le più importanti istituzioni in Italia, Europa, USA, Sudamerica e Oriente. Per le regie di opere ha lavorato insieme a Giancarlo Menotti, Gae Aulenti, Luca Ronconi, Pier Luigi Pizzi, Lindsay Kemp, nei più importanti teatri del mondo. Filosolfeggiando è la sua prima opera letteraria.

Autore Bruno Aprea
Formato 14 x 21 cm
Anno 2014
Pagine 256
ISBN 978-88-6868-079-4

Prodotti Correlati